Special Fish - negozio di pesca sportiva a Pisa ENTRA ORA NEL NOSTRO SHOP-ON LINE/OUTLET TANTI ARTICOLI A PREZZI VANTAGGIOSI  
SE SEI INTERESSATO AD   UNO SPAZIO PUBBLICITARIO SUI NOSTRI SITI SCRIVI A: pubblisito@specialfishpuntopesca.it Abbiamo accumulato dalla creazione del sito più di 20.000 visite !!! 2016 anche in on-line SPECIAL FISH PUNTO PESCA di S. Lazzerini & C. SAS Sede Legale: Via T. Romagnola 1845 - 56021 Cascina (PI)  ITALY Tel. e fax +39 050 747247  cell.  +39 392 6112713 specialfishpuntopesca@alice.it - info@specialfishpuntopesca.it  SHOP ON LINE  entra adesso ISCRIZIONI APERTE  INFO : 3926112713 o 050/747247 i consigli e le news scelte per Voi da Special Fish

LA PASTURAZIONE


Vi diamo qualche indicazione utile per rispondere ai numerosi quesiti dei pescatori circa la pasturazione. Innanzitutto si tratta di un tema fondamentale per la strategia di pesca che chiama in causa sicuramente la probabilita', sia di aumentare le catture sia di eliminare le toccate se si sbaglia. Parleremo della pesca in lago o carpodromo utile in questo periodo invernale. Mentre a Primavera torneremo sull'argomento per quanto riguarda la pesca in canale.


PERCHE' E' IMPORTANTE


La pasturazione e', insieme alla tecnica ed alle attrezzature, uno degli aspetti determinanti di una battuta di pesca. Quando si e' in gara, perņ, la pasturazione prevale sulle altre perche' anche se abbiamo la migliore canna o la migliore attrezzatura si vince solo se sotto nell'acqua abbiamo il pesce e lo tiriamo fuori. Non bisogna essere razionali, pertanto, e non e' possibile seguire una ricetta esatta in merito, essendo la pesca uno sport che, non ha la componente "fortuna" , come molti penserebbero, ma piu' correttamente si confronta con la probabilita': condizionata da azioni mirate o scelte fatte , al fine di massimizzare le catture


COMPETIZIONE ALIMENTARE


Pasturare significa attirare i pesci verso i nostri inneschi con prodotti sfarinati che stimolano l'appetito senza saziarli inducendoli a vincere la loro diffidenza verso gli inneschi stessi. Di conseguenza il comportamento alimentare dei pesci puo' anche essere modificato dalle nostre scelte. Se un pescatore va a pescare in un campo di gara non puo' pretendere di gettare in acqua il solo amo innescato senza pasturare: la cattura sarebbe solo un caso perche' o il pesce č proprio in cerca di alimentarsi o avra' tutto il tempo per studiare il nostro innesco e forse rifiutarlo. A questo punto entra in gioco la cosidetta "competizione alimentare" per la quale sembra che in presenza di abbastanza cibo. Pasturando un po' intorno all'esca e gettando un po' di larve pure, si aumenta la quantita' di cibo presente, cosi' i pesci , che tutti poi sono predatori, accorrono in gruppo contemporaneamente e lottano per accaparrarsi prima degli altri il cibo. Significa quindi che non pensano molto cosi' prendono in bocca il cibo o solo per capire cos'e' o lo ingoiano velocemente per accaparrarsene la maggior quantita'. E' comprensibile pertanto che occorra una corretta montatura della lenza che permetta al pescatore di vedere subito la toccata, permettendogli di afferrare con successo. Per i pesci in questo caso unica priorita' č catturare cibo prima degli altri.


LA FRENESIA ALIMENTARE


Si ha la "frenesia alimentare" invece quando avendo gettato troppe esche i pesci entrano in frenesia , ossia quasi impazziscono attirati e inconsapevoli di cosa fare /mangiare con il risultato che noi vediamo finte mangiate , afferri a vuoto o catture con agganci esterni alla bocca del pesce. Anche questo non deve accadere.


QUANTITA' E TEMPISTICA


Ovviamente come gia' detto non c'e' una ricetta valida in assoluto per ogni occasione e luogo ma diventa determinante il controllo degli avvenimenti durante la pescata , la frequenza di pasturazione, l'analisi del comportamento delle prede momento per momento. La pesca per molti sarebbe, "metto la canna li e quando suona il campanello afferro". Ci sono tecniche, come il carpfishing, che sembrano cosi' ma hanno invece una fase tecnica di preparazione e pasturazione non da poco. Possiamo qui riassumere quanto gli esperti di pesca hanno analizzato e visualizzato nei grafici. PESCA A GALLA Una pasturazione regolare induce i pesci ad attaccare l'esca vicino in superfice e con regolarita'. Nel momento delle pause di pasturazione le abboccate diminuiscono. PESCA IN CARPODROMO O A FONDO Nella pesca a fondo dopo ogni pasturazione la competizione alimentare aumenta le probabilita' di abboccata. Gettando in acqua troppe esche i pesci entrano in frenesia alimentare, mentre con una quantita' insufficiente potrebbero disperdersi intorno.


ARTICOLI PER LA PESCA SPORTIVA - CENTRO PASTURE E MINUTERIA - NEGOZIO DI PESCA ON LINE QUESTI PRODOTTI DA NOI LI TROVI SPECIAL FISH PUNTO PESCA  telefono dedicato e-commerce +39 393 3571181 clicca qui e acquista comodamente ORARIO APERTURA INVERNO DAL 28/9/16 AL 28/2/2017 MATTINO         POMERIGGIO  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM CHIUSO 15.30/20.00 CHIUSO 15.30/20.00 CHIUSO 15.30/20.00 CHIUSO 15.30/20.00 CHIUSO 15.30/20.00 9.00/13.00        15.30/20.00   CHIUSO UFFICIO/VENDITA  ATTENZIONE Lavorando on line il negozio effettua anche  orari di ufficio  la mattina. Se  siamo  all’interno potete SUONARE IL  CAMPANELLO O LEGGERE EVENTUALI  AVVISI SULLA PORTA  Grazie LINK TAVOLE MAREE TOSCANA